News

Marianna Agliottone

 

BIO Marianna Agliottone

Curatrice, studiosa dei fenomeni del collezionismo e dell’economia e mercato dell’arte, è docente di Economia della Cultura all’Accademia di Belle Arti di Napoli e di Economia e Mercato dell’Arte e della Grafica all’Accademia di Belle Arti di Bari. Socia dell'Associazione per l'Economia della Cultura di Roma. 

Tra i saggi pubblicati: (2021) Marianna Agliottone, “Economia dell'arte, arte del Collezionismo. Cultura, scritture, patrimoni 2013-2021”, pubblicato da Prinp Editore; (2015) Marianna Agliottone, “Pratiche collezionistiche contemporanee in Italia. Tra canali di vendita tradizionali, social network e mercato multimediale dell’arte”, pubblicato da Nuvole di Ardesia Edizioni nella collana Quaderni Universitari; (2012) Marianna Agliottone (insieme ad Adriana Polveroni), “Il piacere dell'arte. Pratica e fenomenologia del collezionismo contemporaneo in Italia”, pubblicato da Johan & Levi editore nella collana Arte/Economia.

È ideatrice e curatrice del ciclo di incontri "Collezionisti e patrimoni culturali" promosso dalla Fondazione Morra Greco con la Regione Campania. È autrice per la sezione Plus24-ArtEconomy24 de Il Sole 24 Ore. Ha ideato e conduce la trasmissione radiofonica “Patrimoni a Palazzo. Racconti di opere e collezioni dai musei italiani”, per RadioARTE radio piattaforma www.radioarte.it, Siena.

Tra gli eventi culturali istituzionali curati recentemente: (2021) a cura di Marianna Agliottone, “Così fan tutti, opere dalla Collezione di Ernesto Esposito”, Istituzione Villa Campolieto, Ercolano (NA). Enti promotori MIC Ministero della Cultura, Fondazione Ente Ville Vesuviane. Catalogo della mostra, con un testo di Marianna Agliottone, pubblicato da Artem Editoria per la valorizzazione del patrimonio artistico e ambientale, ISBN: 978-88-569-0805-3.

Ha fatto parte della commissione tecnica del Fondo assistenza e previdenza per Pittori e Scultori (Fondo PSM-SAD) dell’INPS fino al 2019 e del Consiglio di Amministrazione del Conservatorio Egidio Romualdo Duni di Matera fino al 2018.

È stata vicedirettore della piattaforma editoriale “Exibart” (portale, cartaceo e tv) fino al 2012.

Corsi

News