News

Fina Serena Barbagallo

 

Fina Serena Barbagallo

Nata a Siracusa nel 1971, è docente di Storia dell’Arte Antica, Storia dell’Arte Moderna e Metodologia e Teoria della Storia dell’Arte all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Si laurea in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università della Tuscia di Viterbo, si specializza in Storia dell’Arte Medievale e Moderna presso l’Università della LUMSA di Roma-Palermo, si diploma all’Accademia di Belle Arti “Fidia”, Vibo Valentia in Arti Visive e discipline dello spettacolo. Socio della Fondazione G. Previtali dal 2012. Ha colaborato con Ferdinando Maurici al volume Le Torri nei paesaggi costieri siciliani (secoli XIII-XIX); è autrice di saggi nel libro Castelli di Sicilia città e fortificazioni, per la casa editrice Kalòs. Ha pubblicato la monografia Sebastiano Monaco nel contesto della pittura siciliana del secondo Settecento, ha collaborato con Isabella Valente al catalogo della mostra Il Bello o il Vero. La scultura napoletana del secondo Ottocento e del primo Novecento e ha pubblicato la monografia Gaetano Tranchino. Vita e arte, come Ulisse… nelle sua terra. La sua ricerca si concentra su linguaggi artistici meridionali con particolare attenzione alla pittura e alla scultura tra Sei e Settecento.

Corsi

News