News

Angiolino Armentano

 

SI COMUNICA AGLI STUDENTI CHE I PROGRAMMI del TRIENNIO e del BIENNIOE  e ALTRE INFORMAZIONI, SONO REPERIBILI SUL SITO INDICATO DI SEGUITO.

https://www.artedelterritorio.weebly.com

Angiolino Armentano  ha studiato a Firenze dove si è diplomato in pittura all’Accademia di Belle Arti.

E’ docente di Prima Fascia di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Napoli città dove vive e lavora.

Nel campo dell’arte esordisce negli anni ottanta quando, in controtendenza alla generale riscoperta della pittura di quegli anni, il suo lavoro si indirizza  verso forme e strutture minimaliste e  poveriste (Paraventi, Gli Umori della Terra, Mare Verticale, ecc…), realizzando opere che attestano un deciso rigore formale, “evocate in un coinvolgimento psicologico, in lidi tutti di riscontro interiore”(E.Crispolti). Con alcuni di questi lavori partecipa alla XI Quadriennale d’arte di Roma.

Recupera la pittura successivamente con la realizzazione “dipinti senza clamori, autocentrati”  fondendo indagine introspettiva e analisi sul linguaggio: la staticità del formato quadrato e il monocromo, su cui sperimenta minime variazioni del nero, esprimono il pessimismo nichilista dell’“impossibilità del dire a fronte di una esistenza compressa” (Armentano).

Negli anni ’90 realizza, invece, lavori ambientali, sistemando oggetti in ferro, alluminio e gommapiuma (Diffusori, Assorbitori, Prese d’Aria) in uno spazio definito e bianco, suggerendo la possibilità di un collegamento con un ‘altrove’:  “attraverso il procedimento retorico dell’ossimoro (Armentano) riesce a solidificare in termini visivi e plastici il rapporto tra dentro e fuori, tra interno ed esterno, con soluzioni mediate dall’apparato di una funzionalità sospesa, o meglio, dirottata” (R.  Daolio 2001) . Lavori di questa serie li espone alla galleria Neon di Bologna e da Franco Marconi.

La successiva ricerca lo conduce all’uscita da uno spazio predeterminato e alla ricerca della possibilità di stabilire “relazioni e contatti” (Armentano), quindi un confronto tra la dimensione sociale della realtà e la funzione dell’arte.

La partecipazione, in seguito, a due edizioni del progetto Oreste a Montescaglioso e l’incontro con Cesare Pietroiusti persuadono Armentano a procedere nel solco di interventi  pubblici : Disegni di Memoria (ex Campo di Concentramento di Tarsia, 1999), Clandestini (affissioni, Padova nel 2000), il progetto Divi (Palermo nel 2005), Migrantes (Napoli nel 2010), Tutti i Nomi (Made in China) (Napoli nel 2010), Gratis a Scelta (Napoli nel 2011).

L’attuale ricerca artistica di Armentano si intreccia con l’attività didattica ed è volta a progetti che vengono sviluppati nello spazio urbano, assunto come campo operativo. La pratica artistica, dunque, si modella in relazione allo spazio urbano e prende forma installativa, ludica o di denuncia civile, producendo “mappature affettive e attraversamenti” (Armentano). Tra i progetti realizzati con gli allievi ci sono:  Progetto Noi, Ius Soli, Mondi in Gioco, In mezzo a Tutti, Più Camionette, Prendersi Cura, D’un Vel si copre il Sole, Campania Felix, Percorsi di Affezione,Girandola, Quasi Verde,quasi Bianco, quasi Rosso.

Su temi del rapporto arte-spazio urbano Armentano è intervenuto nel 2003 al convegno Urbanlab (Ca’ Dolfin, Venezia). Suoi saggi sull’argomento sono pubblicati nei volumi Progetto Isole ( a cura di Costanza Meli e Barbara D’Ambrosio, Ed. Duepunti, Palermo 2005) e Arte Architettura Paesaggio (a cura di Rossella Maspoli e Monica Saccomandi, Alinea Editrice, Firenze 2012).

Nel 2017 ha pubblicato il libro Pratiche Urbane. Ricerca del Biennio di Public Art dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. Jovene Editore, Napoli 2017.

                                                                                              [osdv]

 

MOSTRE

1984 - Impronte e Trame. A cura di Massimo Bignardi, Galleria Il Campo,Cava dei      Tirreni (Sa)

1985 - Angelo Armentano.Opere recenti. A cura di Emanuela Crescentini, Centro  Documentazione Artistica Luigi Di Sarro, Roma

1994 - Contrappunto(doppia personale) .A cura di Giorgio Segato. Galleria Civica, Padova.

1997- Schermi. Un artista espone un artista. Studio A. De Pascale, Padova

2001- Pneuma. A cura di Roberto Daolio.Galleria Franco Marconi. Cupra Marittima (Ap)

Collettive

1979- Premio Lubiam. Teatro all’Antica, Sabbioneta (Mn)

1983- L’Erranza Poetica. Omaggio a Mattia Preti.A cura di Tonino Sicoli.Centro Studi Mattia Preti. Taverna (Cz).

Percorsi Estetici. A cura di Luigi Magli. Studio Garage. Catanzaro

1984- Opera Omnia. A cura di Massimo Bignardi, Terme di Montesano.Montesano sulla Marcellana (Sa)

Le Opere e i Giorni. Percorsi del Logos mediterraneo. A cura di Toni Ferro.Pinacoteca di Vallefiorita (Cz)

La Magia del Torchio.A cura di Massimo Bignardi, Palazzo dei Vescovi, Casertavecchia.

Giovani artisti a Padova.A cura di Giorgio Segato, Cattedrale dell’ex Macello. Padova

1985- La Magia del Torchio. A cura di Massimo Bignardi,Studio 17. Cerignola (Fg)

La Tradizione in Rivolta.Artisti delle ultime generazioni. A cura di Massimo Bignardi,Palazzo Monte dei Pegni. Marcianise

Una Nuovissima Generazione nell’Arte Italiana.A cura di Enrico Crispolti, Fortezza Medicea. Siena

Padova a Hoffenbach. Busing Palais. Offenbach am Main. Germania

Lastra acidulata. Incisori degli anni ottanta. A cura di Ada Patrizia Fiorillo, Centro d’Arte l’Ariete. Napoli

70.a Mostra Collettiva Bevilacqua La Masa. A cura della Fondazione.Fondazione Bevilacqua La Masa. Palazzo San Marco-Procuratie Nuove. Venezia

1986- Il Segno Inciso. A cura di Ada P. Fiorillo, Galleria Il Campo. Cava dei Tirreni (Sa)

XI Quadriennale d’Arte di Roma. Curatori vari. Palazzo dei Congressi. Roma.

1988- Capua Direzione Sud/Est. A cura di Massimo Bignardi. Museo Campano di Capua. Capua

1996- I° Premio Trevi Flash Art Museum. A cura di Paola Nardon,  Flash Art Museum. Trevi (Pg)

1997- II° Premio Trevi Flash Art Museum. A cura di Paola Nardon,  Flash Art Museum. Trevi (Pg)

Le Scuole di Incisione. A cura di Roberto Pace. Foreign Press Association II. London

1999- Luogo Comune. A cura di Gino Gianuizzi. Galleria Neon. Bologna

Oreste due. Residenza d’Artista. A cura di Cesare Pietroiusti. Montescaglioso (Ma)

2000- Oreste tre. Residenza d’Artista. A cura di Cesare Pietroiusti. Montescaglioso (Ma)

Preview. A cura di Gino Gianuizzi e Mauro Manara. Sala Cassero, Castel San Pietro Terme (Bo)

2001- Mostra del Nuovo Secolo. A cura di Toyoco Kii. Studio Toyoco Kii, Sapporo. Giappone

Il Paese delle Meraviglie. A cura di Roberto Di Labio. Cripta della Chiesa di San Michele Arcangelo. Miglianico. (Ch)

Godart. A cura di Renato Bianchini. Città San’Angelo (Pe)

2002- Homeless. A cura di Gloria Gradassi. Palazzo Bice Piacentini, San Benedetto del Tronto (Ap)

Entr’acte. A cura di Pietro Borgogno e Gino Gianuizzi.Palazzo Albiroli. Bologna

2003- Incisori Veneti. I percorsi del segno. A cura di Giorgio Segato.Padiglione Cornaro all’ex Macello. Padova.

Biennale Adriatica di Arti Nuove. Curatori vari. Diverse sedi, San Benedetto del Tronto (Ap)

Collezione Permanente (presentazione). A cura di Enzo De Leonibus, Museo/Laboratorio. Città Sant’Angelo (Pe)

2013- 100.Cento anni, cento stanze, cento artisti. A cura di Mario Colonna, Art Hotel Gran Paradiso, Sorrento, 2013

2015- 100.Cento anni, cento stanze, cento artisti. A cura di Mario Colonna, Art Hotel Gran Paradiso, Sorrento, 2015

 

PROGETTI URBANI in collaborazione con gli studenti e Workshop

2006

Falcone Memoria*, Autostrada Palermo Punta Raisi - Palermo, 2006

Vite Sommerse, Marzia Cusumano - Lampedusa, estate 2006

2007

Il Turista Incantato. Pieghevole, cm 21x30 - Napoli, 2007

Confluenze, Napoli, maggio 2007

Scatola Chiusa, (indagine sul rapporto Accademia luoghi , docomrntaz.Video, Napoli, 2007

2008

Percorsi - I Luoghi dell’Arte - Napoli, 2008

sinTesi,1/2/3, Accademia di Belle arti di Napoli, 2008

2009

Più Camionette Trallallà -Napoli, luglio 2009

Che Carina la Panchina !, ,Piazza Bellini - Napoli, giugno  2009

Percorsi di Affezione, Napoli, 2009

Workshop di Cesare Pietroiusti, Alterità e Dono,  Pinacoteca dell’Accademia di

Belle Arti di Napoli, 2009

2010

Noi, Complesso Monumentale di S.ta Maria la Nova - Napoli, giugno 2010

2011

Mondi in Gioco, Piazza Carità - Napoli, 6 luglio 2011

2012

D’Un Vel si copre il Giorno, Piazza Bellini – Napoli, giugno 2012

Made in China, Atrio Accademia di Belle Arti di Napoli, giugno, 2012

Velari , Quartiere Vomero --Napoli 29 settembre 2012

sinTesi,1/2/3, Accademia di Belle arti di Napoli, 2008

Workshop, Alessandra PIoselli. Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti, 15 maggio 2012.

Una esperienza di Occidente, Museo Fondazione PLART, Ottobre 2012, Napoli

2013

Ius Soli, Distribuzione  volantini cm13x 18 quartieri : Pendino, Mercato, Stella, San Lorezo e Avvocata - Napoli giugno 2013

Soste Urbane, via Toledo, Napoli, 2013

Quasi Verde, quasi Bianco, quasi Rosso, Palazzo BNL, via Toledo, - Napoli, luglio 2013

Viva Albert !, Piazza Carità - Napoli,  luglio 2013

Punto di Fuga, Workshop con l'artista Giancarlo Neri, aprile 2013.

2014

Prendersi Cura, Via Pessina - Napoli, 1 / 21 marzo 2014

Campania Felix, Cortile del Complesso monumentale di S.ta Chiara -Napoli, 23 giugno 8 luglio 2014

2015

In Mezzo a Tutti, (prog. parz. Realizato) - Napoli, giugno 2015

2016

Passati di Qui, P.zza Dante  – Napoli,  luglio 2016

Girandola , Piazza del Gesù - Napoli, luglio 2016

Scatola Chiusa, Video, interviste, ecc.. (prog. non concluso) - Napoli, 2007

Conferenza dell’artista Mariangela Levita. Laboratorio di Pittura dell’Accademia di Belle Arti, 5 aprile 2016

2017

Progetto Umanitas, Cortile Palazzo Venezia – Napoli, 2017

Tra Antichi Archi, cortile del palazzo del Principe, Terranova da Sibari, (CS), 2017

2018

Colored Structure, Orto Botanico – Napoli,2018

Workshop Ilaria Lupo, “ Just another Monument', laboratorio di Pittura, 2018

Sovrascritture, intervento urbano su affissioni non regolari, Napoli, 2018

Progetto Jesch Sòle. Stazione Grotta del Sole- linea Flegrea- Napoli

 

 Bibliografia

Massimo Bignardi (a cura di), Impronte e Trame, catalogo della mostra, Galleria Il Campo, Cava dei Tirreni, ed. Il Campo, Salerno 1984

Emanuela Crescentini (a cura di), Angelo Armentano.Opere recenti. Testo M. Bignardi, catalogo in folio, Centro  Documentazione Artistica Luigi Di Sarro, ed. DS Roma 1985

Massimo Bignardi, Cronache.Attraverso l’arte contemporanea nel Mezzogiorno, Ed. Asir, 1987

Giorgio Segato (a cura di), Contrappunto, Galleria Civica di Padova, ed Musei Civici, Noventa  Padovana, 1994

Roberto Daolio (a cura di), Pneuma, catalogo della mostra, Galleria Franco Marconi, Cupra Marittima, ed. Marconi, 2001

Tonino Sicoli (a cura di), L’Erranza Poetica. Omaggio a Mattia Preti, catalogo della mostra, Centro Studi Mattia Preti, Taverna, 1983

Massimo Bignardi, (a cura di),  Opera Omnia, catalogo della mostra, Terme di Montesano, Montesano sulla Marcellana, Salerno, 1984

Giorgio Segato, (a cura di),  Giovani artisti a Padova, catalogo in folio, Cattedrale dell’ex Macello, Padova, 1994

Massimo Bignardi, (a cura di),  La Tradizione in Rivolta. Artisti delle ultime generazioni, catalogo della mostra, Palazzo Monte dei Pegni. Marcianise, Cuzzolla Ed, Salerno 1985

Enrico Crispolti (a cura di),  Una Nuovissima Generazione nell’Arte Italiana,catalogo in folio, Fortezza Medicea. Siena,1985

Fondazione Bevilacqua La Masa, (a cura di),  70.a Mostra Collettiva Bevilacqua La Masa. Palazzo San Marco-Procuratie Nuove. Venezia, 1985

XI Quadriennale d’Arte di Roma, curatori vari, catalogo della mostra, Palazzo dei Congressi. Roma, 1986

Massimo Bignardi (a cura di),  Capua Direzione Sud/Est. Museo Campano di Capua, ed. Capuanova, Capua, 1988

AAVV,La Pittura in Italia. Il Novecento/2, Electa, Milano, 1993

Paolo Nardon, (a cura di),   I° Premio Trevi Flash Art Museum, catalogo della mostra, Flash Art Museum, Giancarlo Politi Editore, Trevi, 1996

Paolo Nardon, (a cura di),   II° Premio Trevi Flash Art Museum, catalogo della mostra, Flash Art Museum, Giancarlo Politi Editore, Trevi, 1997

Roberto Pace,(a cura di),  Le Scuole di Incisione. Foreign Press Association II, catalogo della mostra, London, 1997

Gino Gianuizzi e Mauro Manara, (a cura di),  Preview, catalogo della mostra, Castel San Pietro Terme, 2000

Roberto Di Labio, (a cura di),   Il Paese delle Meraviglie. catalogo della mostra, Miglianico. 2001

Renato Bianchini, (a cura di),   Godart, catalogo della mostra, Città San’Angelo, 2001

Gloria Gradassi, (a cura di),  Homeless, catalogo della mostra, San Benedetto del Tronto, 2002

Pietro Borgogno e Gino Gianuizzi, (a cura di),    Entr’acte, catalogo della mostra, Bologna 2002/2004

Giorgio Segato, (a cura di),  Incisori Veneti. I percorsi del segno, catalogo della mostra, Padova, 2003

Curatori vari, Biennale Adriatica di Arti Nuove. San Benedetto del Tronto,

2003

Flash Art, (a cura della redaz.), Entr’Acte, in Flash Art, n° 237, dic.2002-genn. 2003

Flash Art, (a cura della redaz.), Quadriennale di Roma, in Flash Art, n° 134, estate,1986.

Flash Art, (a cura della redaz.), La Tradizione in Rivolta, in Flash Art, n° 129, novembre,1985.

Flash Art, (a cura della redaz.), Preview, in Flash Art, n° 225, dic. 2000- genn. 2001.

Antonella Mocaletti, Angelo Armentano, in Flash Art, n° 231, dic.2001-genn. 2002

Antonio De Signoribus, Arte Contemporanea nell’antico borgo, in Il Messaggero Marche, 23 sett., 2001.

Segno, (a cura della redaz.), Homeless, in Segno, n°185 estate 2002.

Lia De Venere, Collezionista doc, in Il Sole 24 Ore, 1 sett., 2002.

Antonella Marino, Godart, in Segno,n° 180, sett/ott 2001

Stefano Verri, Angelo Armentano, Galleria Marconi, in Exibart, ediz. del 14/8/2003

Atlante dell’Arte Contemporanea a Napoli e in Campania 1966-2016, a cura di Vincenzo Trione, Electa, Napoli 2017

 

 

Pubblicazioni

Ha collaborato al Mattino di Padova

Partecipazione al convegno Urbanlab, Ca’ Dolfin a cura di Riccardo Caldura, Venezia, 2003

Progetto Isole ( a cura di Costanza Meli e Barbara D’Ambrosio, Ed. Duepunti, Palermo 2005)

Angelo Armentano, Pratica dell’Arte Pubblica. Identità e fenomeni sociali, in Arte, Architettura, Paesaggio, a cura di R. Maspoli e M. Soccomandi. Alinea Editr.2012

Angelo Armentano, Didattica, Arte, Contesto, in Progetto Isole a cura di C. Meli e B. D’Ambrosio, Ediz. Duepunti, Palermo, 2005

Angelo Armentano, Massagrande, Incisioni1974/1994, in Grafica d’Arte, n° 26,  aprile/giugno, Milano, 1996

Angelo Armentano, Premio di incisione Giorgio Morandi, in Grafica d’Arte, n° 32,  ott/dic, Milano, 1997.

Angelo Armentano, Pratiche Urbane. Ricerca del Biennio di Public Art dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, Jovene ed, Napoli, 2017

 

 

 

 

Corsi

News

Pagina 1 di 2 (14 news)  
PrimaPrecedente12SuccessivaUltima

Pagina 1 di 2 (14 news)  
PrimaPrecedente12SuccessivaUltima