News

Pasquale Desiato

 

Pasquale  (Paco) Desiato nasce a Napoli nel 1975,

nel 1998 è citato come originale protagonista del graffito metropolitano su: “La Pittura Napoletana” edito da Liguori.

Nel 2000 pubblica sullo Sciacallo Elettronico una delle primissime riviste online di fumetto, Omar Moss una storia ambientata in una Napoli del futuro. L'anno dopo sarà poi intervistato sulle tecniche avanzate di colorazione digitale, per l'epoca innovative, sul numero di marzo-aprile 2001 della rivista Computer Graphics e Publishing.

Nel 2001, al salone Napoli Comicon, vince il concorso Imago con un'illustrazione sull'ecologia tratta dal fumetto "Omar Moss".

Nello stesso anno pubblica una storia breve intitolata Papele Satanno: Cecilia sulla rivista Kerosene (ed. Mare Nero). Nel 2003 vince il concorso per giovani autori “Black-Smoking” grazie al quale pubblica il suo primo graphic Novel: Papele Satanno: l'abito non fa il tossico (ed. Le nuvole). Nello stesso anno pubblica SuperPak su Sinestesie ed Napoli Comicon. Tra il 2005 ed il 2006 pubblica una sua nuova serie a fumetti: Mars Wars sulla rivista bimestrale Brand New! (ed. Free Books), e Mars Pills su Nexus (Nexus Editrice). Nel 2006 riprende la serie di Omar Moss con due volumi inediti per Lavieri EditriceDiario di un ladro e In trappola

Nel 2007 è in Messico a Monterrey, per il Forum Universale delle Culture, dove tiene workshop di Illustrazione e di fumetto.

Tra il 2007 e il 2009 crea nuove serie a fumetti per opuscoli pubblicitari: Inizia l'avventura (Babette/FactaManent)Pix: un'avventura sulla terra (Me.Ca/FactaManent)Filippo e la doppia vita (Me.Ca/FactaManent)I giusti.. modi per prendere il sole (NotGallery/clinicaMediterranea/BioDerma)The Trippers (Shakeup Italia).

Da febbraio 2010, collabora con il quotidiano Terra e la Scuola Italiana di Comix per l'inserto a fumetti: 3D la terza dimensione della cronaca, alternandosi come disegnatore, sceneggiatore e colorista, nel 2011, per la storia Il Sindaco Pescatore, ha una menzione speciale al Premio Giancarlo Siani .

Dal 2011 collabora con The Walt Disney Company come illustratore, colorista, layout artist e disegnatore su numerosi libri e riviste tra cui: Cars, Cars 2, Toy Story, Monsters & Co., Hero's Duty, Ralph Spaccatutto, Monsters University. Planes, Planes 2 Cars 3, Real Life, Star Darling, Palace Pets, Finding Dory. Dal 2012 collabora con la casa Editrice Fanucci per le copertine e le illustrazioni interne di alcuni libri.

Dal 2012 insegna presso la Scuola Italiana di Comix di Napoli. Nel 2016 Pubblica il graphic novel Mammacqua, per la casa editrice Round Robin.

Dal 2017 al 2021 crea e disegna la serie a fumetti a sfondo ecologista "La Principessa Primula" per il Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ed Equinozio Eventi. La serie di 5 episodi è distribuita gratuitamente sui maggiori store e librerie online.

Nel Dicembre 2018 disegna e dirige il videoclip animato "Guardami le spalle" per la cantautrice romana Ghita Casadei.

Dal 2019 insegna presso l’Accademia di Belle arti di Napoli.

Nel Febbraio 2020 disegna e dirige il cortometraggio animato "Un Mare di Plastica" contro la Plastica in mare, tratto da un episodio della serie a fumetti "La Principessa Primula" per il Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ed Equinozio Eventi.

Nel 2021 pubblica per la casa editrice The Spark Press, il Graphic Novel "Raphael Jones: Alla ricerca dell'armonia nascosta" sui testi di Renato Papale.

Nel 2022 collabora come storyboard artist, illustratore, intercalatore e animatore per gli inserti animati contenuti all’interno di “INdipendenza da gioco ” un documentario contro la dipendenza del gioco d’azzardo prodotto dalla Fondazione Ania, Media Fenix e l’Università della Sapienza di Roma.

Corsi

News