OBBLIGO RIENTRO IN PRESENZA PER GLI STUDENTI

mercoledì 13 ottobre 2021

AVVISO OBBLIGO AL RIENTRO IN PRESENZA PER GLI STUDENTI

In base a precisazioni ricevute dal MUR si chiarisce quanto segue: il DL 111/2021 (convertito con L. 133/2021) prevede che le attività didattiche per l’a.a. 2021/2022 si svolgano prioritariamente in presenza. Questo concetto prevede che la DAD sia una modalità secondaria e residuale. Le istituzioni possono adottare piani di organizzazione della didattica, con i quali garantire sia la priorità alla didattica in presenza, sia il rispetto dei protocolli in materia di distanziamento, ricorrendo eventualmente alla DAD come “extrema ratio” laddove gli spazi non consentissero il rispetto la presenza simultanea degli studenti. La continuità didattica (con DAD o recuperi mirati) a beneficio degli studenti che non riescano a partecipare alle attività didattiche o curriculari in presenza è da intendersi riferita a studenti in quarantena, in condizione di positività da Covid-19 o con sintomi compatibili, o materialmente impossibilitati alla presenza perché provenienti da comuni in zona rossa o arancione. NON è invece prevista la DAD a domanda per gli studenti privi di green pass, atteso che le norme esprimono chiaramente da un lato la priorità per la didattica in presenza, dall’altro l’obbligatorietà del green pass per tutti gli studenti AFAM